La Casa Bianca fa esplodere “l’indescrivibile capovolgimento” di Mansin del Built Back Better Act

Washington – Il portavoce della Casa Bianca Jen Sackie ha criticato il senatore democratico Joe Munchin del West Virginia. Ha deciso di ritirare il supporto Per il Built Back Better Act del presidente Biden, i commenti di Manzin di domenica mattina contraddicevano ciò che aveva detto al presidente.

In “Fox News Sunday”, Mancin ha affermato di non poter sostenere il piano di circa 1,75 trilioni di dollari del presidente, che include la lotta ai cambiamenti climatici, l’espansione della rete di sicurezza sociale, l’aumento delle tasse sui ricchi e altro ancora.

“Non posso votare per perseguire questa legge. Non posso. Ho provato tutto quello che potevo dall’uomo. Non posso andare lì”, ha detto Mancin, citando le preoccupazioni per l’inflazione, il debito nazionale e il governo-19. Ha spiegato l’epidemia Dichiarazione lunga Dopo la sua apparizione televisiva.

In risposta, Psaki ha pubblicato a Rapporto sulla bolla Manzin è stato accusato di aver violato il suo impegno a proseguire i negoziati sulla legge. “I commenti del senatore Munchin su FOX questa mattina contraddicono ciò di cui ha discusso questa settimana con il presidente, lo staff della Casa Bianca e le sue stesse parole pubbliche”, ha scritto Psaki.

Martedì scorso, Psaki, Manchin, Mr. Ha portato a Biden la bozza di un piano che potrebbe sostenere, “che ha le stesse dimensioni e lo stesso scopo della struttura del presidente e include molte priorità”. Psaki ha affermato che la Casa Bianca “spera che porterà a un compromesso accettabile per tutti” e Manchin ha promesso di “continuare la conversazione nei prossimi giorni e lavorare con noi per raggiungere quel terreno comune”.

READ  Incendio del parlamento sudafricano: sospettato arrestato e accusato di aver riacceso il parlamento sudafricano

Se i commenti di Mansin di domenica dovessero porre fine a quei colloqui, ha scritto Psaki, “rappresentano un improvviso e indescrivibile capovolgimento della sua posizione e una violazione dei suoi obblighi nei confronti dei colleghi del senatore alla presidenza e al Senato”.

Prima di apparire su Fox News, Mansin ha detto alla Casa Bianca e alla leadership democratica al Congresso dei suoi piani per andare contro la legge, ha detto domenica qualcuno che ha familiarità con le sue azioni.

Il segretario stampa ha anche affrontato le obiezioni di Mansin all’inflazione, al deficit e al cambiamento climatico nel disegno di legge, dicendo che ha travisato l’impatto della legislazione per ricostruire il meglio in ogni area.

“Proprio come il senatore Munch ha cambiato la sua posizione su Built-back Better questa mattina, continueremo a insistere su di lui per vedere se cambia di nuovo la sua posizione, per rispettare i suoi doveri precedenti e per mantenere la sua parola”, ha detto Psaki. “[t]È molto importante che smetta di combattere per il Built Back Better. Troveremo un modo per andare avanti l’anno prossimo”.

Resta da vedere se i commenti di Mansin di domenica mattina rifletteranno una fine completa dei colloqui sul Built Back Better Act o semplicemente una manovra negoziale. Coloro che hanno familiarità con il suo pensiero hanno detto a CBS News che si era impegnato a lavorare con le disposizioni del disegno di legge con leggi più mirate con regolare mandato legislativo.

“Penso che possa trovare un modo per dire di sì alla sua versione”, ha detto una delle persone. “Io non ho visto [Build Back Better] Come i morti morti.”

READ  Novak Djokovic ha rifiutato di entrare in Australia a causa di un'esenzione dal vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *