Nathan Chen ha vinto il suo sesto titolo americano di pattinaggio artistico, ha deciso la squadra olimpica

Proprio come quattro anni fa, Nathan Sen. Prima delle Olimpiadi ha vinto il titolo americano di pattinaggio di figura. Spera che questa volta i giochi invernali siano molto diversi.

Chen è caduto due volte (una volta in una scena di ballo) nel free skate di domenica, ma ha comunque vinto facilmente il suo sesto titolo nazionale, il secondo uomo a raggiungere il record negli ultimi 70 anni. Come gli altri, questo è un diversivo.

Chen ha detto che potrebbe non essere in grado di commettere quegli errori contro il due volte medaglia d’oro: “Oggi è il momento giusto. Yusuru Hanyu Il prossimo mese. “Ho fatto due stupidi errori.”

Ha ottenuto sei quattro tra due progetti, per un totale di 328,01 punti e 25,53 punti in più rispetto al 17enne. Di Ilya Malin.

Nazionali di pattinaggio artistico: Risultati completi

Tre atleti americani si stanno dirigendo verso le Olimpiadi, ma Malin è stato mandato in un posto da un comitato di selezione. Scegli invece Vincent Cho e Jason Brown, Terzo e quarto classificato con più di 10 punti a Malin.

Questa è la seconda volta che una medaglia d’argento americana lascia la squadra olimpica. Nel 2018, Minatore di rosa Ha terminato una tappa straordinaria ai Nationals, ma la squadra è andata con Chow e Nastro di Adamo Sulla base del loro lavoro recente.

I campionati nazionali non sono prove olimpiche. La squadra seleziona la squadra olimpica in base ai risultati del campionato statunitense di gennaio 2021. Zhou e Brown sono arrivati ​​​​secondi e terzi nel paese l’anno scorso e il secondo e il terzo uomo americano a lasciare il paese in questa stagione.

READ  Cancellazione volo: martedì 2.500 voli in più cancellati

“Noi tre qui negli ultimi anni abbiamo davvero mostrato perché meritiamo questo posto”, ha detto Sen, sedendosi accanto a Zhou e Brown dopo che la squadra è stata nominata.

Malin ha saltato il paese lo scorso gennaio a causa di un infortunio. È stato il miglior pattinatore del circuito junior questo autunno. Il suo miglior punteggio complessivo della stagione internazionale è stato di oltre 14 punti rispetto al brutto punteggio di Brown & Chow, anche se confrontare i punteggi è stato difficile, soprattutto per senior e junior (che hanno un elemento di punteggio basso nel pattino libero, ma non abbastanza. una differenza di 14 punti).

Malin ha detto che sentiva di meritare un posto nella squadra olimpica dopo aver atterrato quattro quad sul pattino libero pulito domenica, ma che alla fine dipendeva dalla squadra. Alla fine, è stato nominato nella rosa per il Campionato del mondo di marzo contro Brown, in attesa della sua capacità di registrare il punteggio più basso in un evento internazionale ora e nel frattempo.

“È sicuramente il futuro del pattinaggio artistico americano”, ha detto Chen, che all’età di 17 anni pensava che Malin fosse “miglia più avanti” rispetto a dove si trovava (quando Chen ha vinto il suo primo titolo nazionale).

Zhou, che ha subito l’unica sconfitta ai Giochi Olimpici di Skate America tre mesi fa, era indietro di 2,61 punti dopo una prestazione di poco conto sabato. Ma si è scatenato su un pattino libero con cinque tentativi in ​​quad, atterrando e il suo ultimo salto, cadendo sul triplo asse.

“Ero così nervoso, il mio corpo mi ha congelato”, ha detto.

READ  I medici dell'UNMC sollecitano la vaccinazione mentre gli esperti imparano di più su Omigran

Fino a questa stagione, si presumeva che Hanyu potesse competere solo con Sen ai Giochi di Pechino (Sen, quinto alle Olimpiadi del 2018, e Hanyu non si è sfidato in questa stagione). Zhou, che è al secondo posto al mondo dietro a Chen in questa stagione, ha sfidato questa nozione. Ma non domenica.

Brown, 27 anni, è caduto nel suo unico tentativo di quattro tentativi, ma è stato abbastanza forte da essere al quarto posto, dietro a Juke.38. Brown ha lottato per imparare un quad negli ultimi dieci anni. Se avesse fatto un triplo netto invece di cadere nel quad salcho sarebbe avanzato più del chow.

Fortunatamente per Brown, va bene venire alle Olimpiadi in qualsiasi momento. Secondo Olympedia.org, è il primo pattinatore singolo maschio americano a passare otto anni tra due Olimpiadi.

“Molte, molte lacrime”, ha detto Brown più di un’ora dopo aver appreso della formazione della squadra. “Lentamente affonda.”

È stato diligente non solo dopo aver perso la squadra del 2018, ma anche durante la settimana impegnativa. Non è tornato a Nashville fino a venerdì dopo un viaggio di 33 ore da Toronto a cinque voli cancellati, inclusa una notte ad Atlanta e guida in taxi.

Poi, domenica mattina, l’allenatore di Brown Tracy Wilson Un test positivo per il virus corona è stato eseguito in un test pre-programmato prima del protocollo dell’evento. Wilson ha detto che stava bene. Brown è risultato negativo domenica mattina.

Il resto della squadra olimpica degli Stati Uniti prende il nome questo fine settimana – Maria Campana, Karen Sen. e Alyssa Liu, Coppia squadre Alexa Kinrim e Brandon Frasier e Ashley Cain-Griffle e Timothy Ledak E una coppia di ballerini sul ghiaccio Calzino Madison e Evan Bates, Madison Hubble e Zachary Donohue e Caitlin Hawaii e Jean-Luc Baker.

READ  Con l'aumento dei combustibili Omigron, gli studenti americani hanno marciato contro le classi di persona

Gli Stati Uniti possono vincere cinque medaglie con i migliori tiri in un evento a gironi dietro a Sen, Zack e Bates o Hubble e Donohue e la Russia favorita.

Correzione: una versione precedente di questo post riportava erroneamente la differenza di punti tra Malin e Cho e Brown. Era più di 10 punti, non più di 20.

Il discorso olimpico è in movimento Notizie Apple. Ci è piaciuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *