Park Geun-hye: graziato l’ex presidente sudcoreano

Il presidente Moon Jae-in ha affermato che Park Geun-hye, portavoce della Blue House, l’ufficio presidenziale della Corea del Sud, stava valutando il peggioramento della salute dell’ex presidente Park quando ha deciso di emettere una grazia speciale.

Nel 2017, Park è diventato il primo presidente eletto democraticamente della nazione È stato rimosso con la forza dall’ufficio Dopo che la corte costituzionale del Paese ha confermato un voto parlamentare per estrometterlo con accuse come corruzione e collusione.
Nel 2018 è stato riconosciuto colpevole di diverse accuse tra cui abuso di potere, corruzione e coercizione. Condannato a 24 anni di carcere – Ridotto a 20 anni dopo la revisione. Le accuse di un massiccio caso di corruzione dell’influenza che ha coinvolto la Corea del Sud, che ha provocato proteste diffuse, hanno capovolto la politica del paese e coinvolto alcuni dei suoi individui più potenti.
A gennaio di quest’anno, la Corea del Sud La Suprema Corte ha confermato La pena detentiva di 20 anni del parco è stata ridotta. Rischia altri due anni di carcere per aver scontato una condanna nel 2018 per aver interferito nella nomina dei candidati per il partito politico conservatore che aveva precedentemente guidato.

Park, 69 anni, ha subito un intervento chirurgico alla spalla nel 2019 mentre scontava una pena detentiva, ha affermato il ministero della Giustizia. I media locali lo hanno visto più volte andare in ospedale su una sedia a rotelle.

Parlando attraverso il suo avvocato dopo le scuse di venerdì, Park si è scusato con “il pubblico per aver causato così tanta preoccupazione”.

“Mi concentrerò sul trattamento e cercherò di ringraziare le persone il prima possibile”, ha detto Park, aggiungendo che il suo avvocato, Yu Yong-ha, non ha rivelato dettagli sulle sue condizioni.

READ  Dollari contro. Celtics Score, Takeaways: Giannis Antedoconbo & Co. Boston è stata sopraffatta dal ritorno del giorno di Natale.

È ricoverato al Samsung Medical Center di Park Seoul dal 22 novembre, ha confermato il team di comunicazione dell’ospedale alla CNN, ma il motivo della sua permanenza non è stato condiviso per motivi di riservatezza.

Park ha anche ringraziato il presidente Moon e il governo per averlo perdonato.

Un portavoce della Casa Blu ha affermato che Moon credeva che le scuse sarebbero state un’opportunità per inaugurare una nuova era di unità e riconciliazione e ha chiesto comprensione a coloro che si oppongono alla decisione.

In una conferenza, il ministro della Giustizia Park Geun-hye ha affermato che le scuse sarebbero un’opportunità per unire il popolo coreano e affrontare la crisi nazionale. Diffusione internazionale E vai al futuro.

Park, che ha trascorso circa quattro anni e otto mesi in prigione, verrà rilasciato il 31 dicembre.

Scandalo corruzione in Corea del Sud

Park Geun-hye, la figlia dell’ex dittatore Park Chung-hee, è diventata la prima donna presidente della Corea del Sud quando è salita al potere nel 2013, ma il suo mandato è stato tormentato da polemiche.

Il referendum del 2017 sulla colpa del parco è arrivato dopo che milioni di sudcoreani sono scesi in strada per mesi chiedendo l’espulsione del suo consigliere e confidente, Choi Soon-sil, figlia di una figura di culto, Choi Soon-sil. Presidente.

Poco dopo che Park è stato rimosso dal suo ufficio, È stata arrestata È stato perseguito per aver sollecitato tangenti da aziende chiave del paese, tra cui Samsung. Nel 2018 è stato indagato per accuse separate di aver ricevuto finanziamenti illegali dal National Intelligence Service.

E molti altri sono coinvolti in questo scandalo. Nel 2018, il fidato Choi di Park è stato condannato a 20 anni di carcere con 18 accuse, tra cui abuso di potere, coercizione, frode e corruzione, e una multa di 16,6 milioni di dollari.

Nel 2017, Il presidente di Samsung Lee Jae-yong È stato condannato per corruzione e altre accuse di corruzione e condannato a cinque anni di carcere. Dopo il nuovo processo, l’Alta Corte di Seoul ha condannato Leigh a due anni e mezzo di carcere. Ad agosto è stato rilasciato in libertà vigilata.

Jack Quan e Julia Hollingsworth della CNN hanno contribuito al servizio.

READ  Maria Bell ha vinto il titolo di pattinaggio artistico negli Stati Uniti e un posto a Pechino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *