L’OMS dice NO ai guanti per prevenire i contagi, ma in Italia ancora forse non è chiaro

L’OMS dice NO ai guanti per prevenire i contagi, ma in Italia ancora forse non è chiaro

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute, l’utilizzo di guanti usa e getta non è sicuramente tra i DPI necessari e funzionali alla prevenzione di contagio CoViD19.

La spiegazione è semplice: i guanti hanno contatto diretto con ogni superficie e diventano quindi veicolo del virus, tanto da poterlo involontariamente portare al nostro viso, toccare la mascherina e infettare qualsiasi altro oggetto con cui entriamo in contatto.

Quindi il consiglio dell’OMS è quello di lavare spesso le mani con acqua e sapone ed utilizzare igienizzanti a base alcolica quando non è possibile il lavaggio. Aggiunge anche che bisogna insegnare ai bambini come usare l’igienizzante in modo corretto senza rischiare che lo ingeriscano o che lo facciano entrare in contatto con gli occhi in quanto molto irritante.

Scritto da 

Articoli simili