Aggiornamenti e risultati live delle Olimpiadi invernali: Shiffrin gareggia in discesa

Credito…Chang W. Lee / Il New York Times

ZHANGJIAKOU, Cina – Undici finalisti di freeskiing si sono alternati cercando di percorrere il percorso slopestyle, che si è rivelato un formidabile nemico durante questi Giochi invernali.

La serie di binari e ostacoli seguiti da tre serie di grandi salti, tutti costruiti nella neve in modo da evocare la Grande Muraglia, ha abbagliato e confuso alcuni dei migliori sciatori e snowboarder.

Ma in un’altra giornata gelida e limpida al Genting Snow Park, la svizzera Mathilde Gremaud ha superato tutte le altre, inclusa Eileen Gu, che sperava di regalare alla Cina un’altra medaglia d’oro.

Gremaud ha segnato 86,56 nel suo secondo di tre punti, superando Gu, che è arrivato secondo, e Kelly Sildaru dell’Estonia, che ha preso il bronzo.

Gu ha un altro evento per provare a guadagnare una seconda medaglia d’oro. Le qualifiche per il suo ultimo evento, l’halfpipe, sono previste per giovedì. Gu è il favorito per la vittoria.

I tre favoriti dell’evento – Sildaru, Tess Ledeux dalla Francia e Gu – hanno preso il comando del primo turno, in quest’ordine. Ma Gremaud ha aperto la seconda di tre run con il punteggio di 86,56, alzando la posta per i favoriti.

Quando Gu ha fatto la sua seconda corsa, aveva abbandonato la contesa per le medaglie. E quando è caduta rientrando dal terzo binario, tutte le sue speranze di medaglia sono state lasciate alla sua ultima corsa. Ha segnato un 86.23, portandola al secondo posto.

READ  Gli Stati Uniti prorogano il mandato per la maschera di transito per aeroplani fino al 18 aprile
Credito…Chang W. Lee / Il New York Times

Dovevano esserci 12 finaliste nello slopestyle, ma Marin Hamill degli Stati Uniti non ha gareggiato dopo aver subito un infortunio alla gamba durante la sua seconda corsa di qualificazione il giorno prima. È stata portata via dal percorso in ambulanza e il team ha detto che sarebbe tornata a casa per una valutazione.

Ciò ha riposto speranze americane sulla compagna di squadra di Hamill, Maggie Voisin. Veterano del circuito mondiale di freeski, ma ancora solo 23enne, Voisin stava facendo la sua terza apparizione olimpica. Nel 2014, a 15 anni, era ai Giochi di Sochi ma si è rotta una gamba in allenamento prima della competizione. Ai Giochi del 2018 è arrivata quarta. È arrivata in Cina affamata di una medaglia ma è arrivata quinta.

La maggior parte dell’attenzione della competizione si è concentrata su Gu, il diciottenne che lo era nata e cresciuta in California da madre cinese con profonde radici a Pechino. Ha trascorso un paio d’anni con la squadra nazionale degli Stati Uniti prima di annunciare, nel 2019, che avrebbe gareggiato per la Cina, in parte per aiutare a costruire il mercato degli sport invernali del paese.

Gu è una star emergente e una presenza onnipresente sulla televisione cinese durante queste Olimpiadi. Conosciuta come Gu Ailing, il suo viso sembra essere ovunque, anche nel cielo (Un recente spettacolo di luci ha creato un suo ritratto utilizzando più di 500 droni) e nelle pubblicità per i suoi numerosi sponsor cinesi. Nell’ultimo anno, è diventata anche una modella per Tiffany & Company, Louis Vuitton e altri rivenditori di fascia alta.

READ  Il primo ministro neozelandese Jacinta Ardern ha annullato il suo matrimonio tra le nuove restrizioni di Omicron

Sua madre, Yan Gu, ha una credibilità – la maggior parte degli americani non ha potuto portare la famiglia e gli amici in Cina a causa delle restrizioni dell’era della pandemia – ed è stata agli eventi, incoraggiando sua figlia.

Dopo aver ottenuto una corsa di qualificazione solida e piena di pressione in slopestyle lunedì, Gu è rimasta fiduciosa in fondo al percorso, in attesa di un punteggio che sapeva l’avrebbe fatta avanzare alla finale. Tirò fuori dalla tasca uno shao bing, un tipo di focaccia cinese, e lo addentò. In pochi minuti, lei e shao bing sono diventati un hashtag popolare sui social media cinesi.

Nell’ultimo mese o giù di lì, e soprattutto nell’ultima settimana da quando ha vinto il big air, il numero di Instagram di Gu i seguaci – per lo più in Occidente, raramente visti in Cina – sono cresciuti di sei volte, arrivando a 1,1 milioni. Lei ha molto di più seguaci su Weibo, un sito cinese simile a Twitter, dove pubblica più spesso. Martedì mattina, il suo account si stava avvicinando a cinque milioni di follower, quasi cinque volte quelli che aveva all’inizio dell’anno.

La sua decisione di competere per la Cina ha sollevato interrogativi sia lì che negli Stati Uniti. La Cina non consente la doppia cittadinanza e Gu ha evitato le domande sul fatto che abbia ceduto il passaporto statunitense. I critici online hanno suggerito nei giorni scorsi che il suo utilizzo di siti vietati in Cina indichi che non ha contatti con le lotte dei milioni di cinesi che affrontano la censura.

Ma durante i suoi eventi olimpici, ha brillato e la Cina l’ha abbracciata calorosamente. La maggior parte di coloro che hanno sfidato le temperature sotto lo zero martedì facevano il tifo per lei, sventolando piccole bandiere e battendo le mani con entusiasmo ogni volta che si esibiva. Telecamere e teste erano costantemente puntate nella sua direzione. Il trambusto la seguì lungo il pendio.

READ  Morte di George Floyd: 3 ex poliziotti di Minneapolis giudicati colpevoli di aver violato i suoi diritti civili

La storia d’amore si approfondirebbe solo con un’altra medaglia, specialmente una d’oro.

Ultimo conteggio delle medaglie ›

Totale
NOR bandiera

Norvegia

9 5 7 21
Bandiera ROC

Comitato Olimpico Russo

4 6 8 18
Bandiera degli Stati Uniti

stati Uniti

7 6 3 16
Bandiera AUT

Austria

6 6 4 16
Bandiera della Germania

Germania

8 5 2 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.