Aggiornamenti in tempo reale Russia-Ucraina: Biden chiama NATO e UE

Credito…Maxar Technologies / Via Reuters

MOSCA – Migliaia di truppe russe hanno iniziato giovedì 10 giorni di esercitazioni militari in Bielorussia e l’Ucraina ha avvertito di imminenti esercitazioni navali russe così estese da bloccare le rotte marittime, poiché il Cremlino ha continuato a posizionare le forze in un modo che ha lasciato l’Ucraina vulnerabile a un multiforme invasione.

A Mosca, il principale diplomatico russo, il ministro degli Esteri Sergey V. Lavrov, ha dato una cupa valutazione degli sforzi diplomatici volti a scoraggiare un attacco russo su vasta scala, liquidando i suoi colloqui con la sua controparte britannica come una conversazione di una “persona muta con un sordo persona. ”

Il presidente russo Vladimir V. Putin è stato leggermente più conciliante, dicendo ai giornalisti che i negoziati con l’Occidente stavano continuando sulle richieste della Russia di rimodellare l’architettura di sicurezza dell’Europa orientale. Ha detto che la Russia stava preparando risposte scritte nel suo avanti e indietro con gli Stati Uniti e la NATO, e ha aggiunto che aveva in programma di parlare al telefono nei prossimi giorni con il presidente francese Emmanuel Macron.

Ma l’intensificarsi dell’attività militare russa a nord, est e sud dell’Ucraina ha dato un tono minaccioso alla corsa diplomatica. In Bielorussia, il vicino settentrionale dell’Ucraina e il più stretto alleato internazionale della Russia, i caccia russi hanno lanciato pattugliamenti aerei e i potenti sistemi di difesa aerea S-400 russi sono stati schierati vicino al confine ucraino. I marines russi normalmente basati nella Siberia orientale – a più di 2.500 miglia di distanza – praticavano la guerra urbana, ha affermato il ministero della Difesa russo.

READ  Alabama vs. Cincinnati Score, Cotton Bowl Takeaways: Tight Roll Sixth College Football Playoff Title Game

E al largo della costa sud-orientale dell’Ucraina, nel Mar Nero e nel Mar d’Azov, la Russia si stava preparando a tenere esercitazioni navali su larga scala, provocando una protesta dall’Ucraina che stavano bloccando rotte commerciali vitali. L’Ucraina ha affermato che le esercitazioni pianificate sono state “un abuso del diritto internazionale” da parte della Russia “al fine di raggiungere i propri obiettivi geopolitici” e ha invitato altri paesi a bloccare le navi russe dai loro porti.

La Russia ha descritto tutte le esercitazioni come legali ai sensi del diritto internazionale e ha promesso che le sue truppe avrebbero lasciato la Bielorussia dopo che le esercitazioni si sarebbero concluse il 22 febbraio. 20. Ma i funzionari occidentali temono che le esercitazioni possano essere una copertura per posizionare più forze russe in giro per l’Ucraina, dato che Mr. Putin la capacità di lanciare un’invasione con breve preavviso.

“Questo è un momento pericoloso per la sicurezza europea”, ha affermato Jens Stoltenberg, segretario generale della NATO, descrivendo lo spiegamento militare russo in Bielorussia come il più grande dalla fine della Guerra Fredda. “Il tempo di preavviso per un possibile attacco sta diminuendo”.

gen. Mark A. Milley, presidente del Joint Chiefs of Staff degli Stati Uniti, ha parlato al telefono con il suo omologo bielorusso, il Mag. gen. Giovedì Viktor Gulevich. I due hanno discusso di “questioni di interesse relative alla sicurezza regionale”, ha detto il Pentagono in una breve dichiarazioneaggiungendo che era inteso in parte “per ridurre le possibilità di errori di calcolo”.

Gli sforzi diplomatici per risolvere la crisi dovrebbero continuare. Funzionari di Russia, Ucraina, Germania e Francia si sarebbero incontrati giovedì a Berlino in un formato negoziale a quattro vie recentemente ripreso incentrato sul conflitto nell’Ucraina orientale, dove il Cremlino sostiene i separatisti filo-russi.

READ  40 La migliore frigobar hotel del 2022 - Non acquistare una frigobar hotel finché non leggi QUESTO!

Ben Wallace, il ministro della Difesa britannico, dovrebbe visitare Mosca questa settimana per incontrare il suo omologo russo. La prossima settimana, il cancelliere tedesco Olaf Scholz è atteso a Mosca per colloqui con il sig. Mettere in. E il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato più volte con il sig. Putin, incluso in un incontro di cinque ore a Mosca questa settimana.

Il primo ministro britannico, Boris Johnson, ha dichiarato giovedì durante una visita al quartier generale della NATO a Bruxelles che non pensava che la Russia avesse preso una decisione sull’opportunità di lanciare un’invasione. “Ma ciò non significa che sia impossibile che qualcosa di assolutamente disastroso possa accadere molto presto”, ha detto il sig. ha detto Johnson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.