Alabama vs. Cincinnati Score, Cotton Bowl Takeaways: Tight Roll Sixth College Football Playoff Title Game

Arlington, Texas – n. 1 Alabama ha raggiunto il numero 4 a Cincinnati 27-6 con la vittoria in semifinale della Cotton Cup e la sesta apparizione ai Campionati nazionali di College Football Playoff.

La difesa dei bassi d’élite del quarterback Price Young Cincinnati, vincitore del trofeo Heismann, era a sole 181 yarde, ma ha lanciato tre passaggi da touchdown a diversi ricevitori. Giovane Il programma ha battuto i record Per due yard in una sola stagione passando e superando i Touchdown nella sua prima partita dopo aver battuto Heisman.

Tight ha combinato un drive da 11 giocate, inclusi 10 rush, per dare il tono al gioco nel loro primo possesso palla. I Piercots sono riusciti a entrare tre volte in zona rossa, ma si sono accontentati di due field goal e una volta hanno rifiutato la palla contro la dinastia più famosa nella storia del football universitario.

Cincinnati ha gestito solo 72 yard nel primo tempo, un risultato senza precedenti nella storia dei playoff del college football. Chinci ha giocato meglio nel secondo tempo e ha chiuso la partita con 218 yard totali. Il quarterback Desmond Rider terminò con solo 17 passaggi su 32 per 144 yard. Il running back Jerome Ford aveva 77 yard, ma ha ottenuto solo 15 tentativi di gioco.

Anche se le squadre non giocano dal 1990, l’Alabama ha vinto tutte e sei le partite contro Cincinnati. Il n. 2 del tight sta aspettando il Michigan o il n. 3 della Georgia ai Campionati nazionali CFP il 10 gennaio 2022.

Con l’avanzare dell’Alabama National Championship, sveleremo tutto ciò che è successo il giorno di Capodanno ad Arlington.

READ  L'Archivio Nazionale riconosce di aver trovato documenti classificati in scatole prelevate da Mar-a-Lago

1. Brian Robinson Jr. ha incontrato il momento

Contro la difesa n. 2 del college football, l’Alabama ha girato l’orologio e ha deciso di vincere con un fisico pulito. E Robinson ha messo insieme la migliore prestazione della sua carriera ed è stato all’altezza della situazione. Il senior della Redshirt ha dominato con 204 yard in 26 tentativi. Sebbene Robinson non abbia raggiunto la zona finale, è stato al centro del tentativo di attacco di Crimson Tide.

Robinson è stato un uomo un po’ dimenticato nel backfield dell’Alabama, ma a 6 piedi-1 e 225 libbre, era il giocatore perfetto per il momento. Il significato del suo sforzo, che Young poteva in parte riempire con numeri di pedoni, non era un ostacolo poiché il Crimson Tide continuava a spostare l’attacco.

L’Alabama ha battuto squadre per tutta la stagione con il suo attacco di passaggio verticale, ma Robinson ha dimostrato di poter essere un regista che cambia il gioco se chiamato.

2. Cincinnati non è da biasimare

Cincinnati era fiducioso fino al Cotton Bowl che avrebbe potuto creare criminalità grazie al suo esperto segnalatore. Ryder è entrato in partita venerdì con più del doppio dei tentativi di passaggio di Young in carriera, ma ha faticato a mantenere Piercades nei tempi previsti.

L’anziano ha completato il 53% dei suoi passaggi e una media di 4,5 yard per tentativo di passaggio. Alcuni dei suoi passaggi sono scesi di oltre 10 yard, con Beargates a una media di solo 8,5 yard alla fine. I secondi classificati dell’Alabama hanno faticato a volte in questa stagione e il tight cornerback Josh Job deve ancora iniziare. In poche parole, questa protezione richiede di mettere in discussione la linea di fondo. Cincinnati non li ha sfidati.

READ  Capi contro. Pills Classic: la NFL viene attaccata dai tempi supplementari dopo che Kansas City è uscita dal DT di primo possesso

Non è tutta colpa di Rider, ovviamente. La linea offensiva di Cincinnati ha lottato per tutta la notte e i destinatari di Rider hanno fatto poco per aiutarlo a creare divisione. Tuttavia, Rider potrebbe essere stato il jolly in questo gioco. È stato in grado di creare due giochi unici con i suoi piedi, non sembrando essere il punto focale del tentativo offensivo di Piercots. Quindi, il gioco di passaggio era debole.

3. Il fronte dell’Alabama è la paura

All’inizio della partita, divenne chiaro che Cincinnati aveva effettivamente ceduto la sua linea offensiva all’Alabama. I Piercots hanno fatto un buon lavoro all’inizio spingendo atleti come Anderson e il tackle difensivo Fitarian Mathis in situazioni imbarazzanti, ma alla fine la diga si è rotta.

Anderson ha registrato sei tackle e due scuse nei momenti chiave, mentre Mathis ha aggiunto due tackle e una scusa per la sconfitta. Il Crimson Tight ha eliminato il Mobile Rider sei volte, rompendo sei passaggi e battendo su quattro palle (Ryder ha battuto solo cinque per tutta la stagione). La difesa dell’Alabama è stata attiva per gran parte della stagione, ma Tide ha trovato una scappatoia che ha causato ogni sorta di problemi ai Piergates.

4. La difesa dei bassi di Cincinnati è reale

La partita si è conclusa con uno scoppio da tre punti, con la difesa del passaggio di Cincinnati che ha interrotto il gioco e reso la vita difficile a Young. Il difensore Maijoy Sanders ha ricevuto cinque pressioni, mentre i cornerback Ahmed “Sauce” Gardner e Kobe Bryant non sono stati presi di mira. I due passaggi da touchdown della zona rossa dell’Alabama sono stati contro i linebacker, mentre lo split pass per Jagory Brooks è arrivato contro la difesa.

READ  Dollari contro. Celtics Score, Takeaways: Giannis Antedoconbo & Co. Boston è stata sopraffatta dal ritorno del giorno di Natale.

Tutte e tre le potenziali selezioni del Draft NFL sono encomiabili per aver ottenuto il tie-receiver dello Star Crimson James Williams a sole 62 yard e fino a 8,9 yard per cattura. Gardner ha concluso la sua carriera senza consentire un touchdown catch del vettore. Con tutti i mezzi, la difesa del basso di Cincinnati ha concluso il suo affare.

5. I preferiti del titolo nazionale

La sua prestazione di 421 yard e tre touchdown all’Alabama SEC Championship Game ha alzato la mano di Young principalmente per l’adattamento nazionale. Tuttavia, Nick Saban ha dimostrato che la sua squadra è ancora imbarazzata e sta trovando il modo di vincere.

Quando si gioca contro le migliori squadre della nazione, la squadra che continua a tirare pugni e correre spesso vince il campionato nazionale. No. 3 Dopo aver giocato a Downfield football contro la Georgia, a football fisico n. 4 contro Cincinnati e a calcio grind-it-out contro Auburn, la partita per il titolo nazionale di Crimson Tide è pronta a tutto.

L’Alabama è un raro ritardatario nel titolo SEC. gennaio Nonostante sia l’avversario del 10, è improbabile che accada di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.