Biden invierà altri medici militari negli ospedali statunitensi negli hotspot Govt-19

  • Sei stati degli Stati Uniti per assumere personale federale nella prima ondata
  • Biden afferma che il dispiegamento aiuterà a gestire la rivolta di Omigron
  • Gli ospedali americani in difficoltà accolgono favorevolmente l’aiuto, ma temono che potrebbe non essere sufficiente

Washington, gen. 13 (Reuters) – Giovedì il presidente Joe Biden ha annunciato che avrebbe reclutato più operatori sanitari militari negli ospedali degli Stati Uniti e fornito agli americani maschere gratuite e prove gratuite per affrontare la variante Omigron in rapida diffusione.

Un graduale dispiegamento di 1.000 operatori sanitari militari dalla prossima settimana è stato aggiunto all’ospedale statunitense COVID-19. Il record ha raggiunto il picco Omigron ha superato il delta, la variante dominante del virus corona e le strutture sanitarie in crisi di personale.

La mossa fa parte di un più ampio dispiegamento delle forze armate del nostro paese per aiutare gli ospedali di tutto il paese a gestire questo focolaio del virus Omigron, ha affermato Biden.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

“So che siamo tutti frustrati quando entriamo in questo nuovo anno”, ha detto Biden, sottolineando il suo messaggio che il COVID-19 continua a essere “l’epidemia dei non vaccinati”.

Nella prima ondata di schieramento, squadre di medici militari, infermieri e altro personale si recheranno in Michigan, New Jersey, New Mexico, New York, Ohio e Rhode Island per supportare efficienti pronto soccorso e liberare più personale ospedaliero. – Casi Covid, ha detto la Casa Bianca.

Ma gruppi da sette a 25 hanno accolto con favore gli ospedali che avevano bisogno di trovare operatori sanitari, ma hanno avvertito che ciò non sarebbe stato sufficiente per combattere la rivolta.

READ  Spotify preferisce Joe Rogan a Neil Young

“Non esiste una soluzione proiettile d’argento”, ha affermato Bob Rini, capo delle operazioni sanitarie presso l’Henry Ford Health System di Detroit, che ha già ricevuto assistenza federale e prevede di accogliere nuovi medici militari la prossima settimana.

“Abbiamo un’incredibile quantità di sfide legittime (con) medici incredibili e molto stanchi … e questo è vero per tutti i sistemi sanitari che erano nel mezzo di questa rivolta”, ha detto Rainey. La posizione più aggressiva della Casa Bianca è la seguente Revisione del mese Gli esperti sanitari affermano che l’amministrazione fa molto affidamento sui soli vaccini per prevenire la diffusione del virus corona, soprattutto data la campagna di immunizzazione politicamente motivata da parte di alcuni funzionari repubblicani. Secondo i dati statunitensi, circa il 62% degli americani è considerato completamente vaccinato.

Il decano Chriswell Pitton, dirigente della Federal Emergency Management Agency, si è unito a lui durante il discorso.

In precedenza aveva detto alla CNN che la principale richiesta degli stati che chiedevano assistenza federale era “continuare a essere dipendenti”. Ha detto che altri stati potrebbero aver bisogno dei rinforzi dei militari e di altri medici e infermieri federali.

Un operatore sanitario guida uno studente alla fine di una fila in un sito di test per la malattia di coronavirus (COVID-19) allestito per il ritorno di studenti, docenti e personale presso il campus principale della New York University (NYU) a Manhattan, New York City . , New York, USA, 18 agosto 2020. REUTERS / Mike Shaker

Altri test e mascherine

Lo ha annunciato anche Pitan Dirigerà Il governo degli Stati Uniti prevede di acquistare altri 500 milioni di test Covid-19 per soddisfare la crescente domanda in tutto il paese. La Casa Bianca ha precedentemente promesso che 500 milioni di prove saranno disponibili per gli americani a partire da gennaio.

READ  Allbirds (BIRD) riporta che i risultati del quarto trimestre 2021 soddisfano le stime

Il presidente ha anche affermato che l’amministrazione annuncerà la prossima settimana che le maschere di alta qualità saranno fornite gratuitamente, con un terzo degli americani che afferma di non indossare maschere.

La direzione di Biden ha iniziato a usare i gruppi di codardi federali la scorsa estate. A dicembre, ha ordinato al suo Segretario alla Difesa di preparare altre 1.000 truppe mediche e di inviare più di 100 paramedici federali in Arizona, Indiana, Michigan, New Hampshire, Vermont e Wisconsin.

Gli ospedali in alcuni stati hanno raggiunto o quasi la capacità.

Reuters riferisce che 6.089 pazienti governativi sono stati ricoverati in ospedale mercoledì nel New Jersey. Lo stato ha il 73% di letti ospedalieri e il 53% di letti in unità di terapia intensiva (ICU).

A Rhode Island, il Dipartimento della salute e dei servizi umani ha affermato che l’86% degli ospedali e il 90% dei letti in terapia intensiva erano pieni, con i funzionari ospedalieri che sperano di sopperire alla carenza di personale causata dalle infezioni da Omicron al personale che attacca diversi sistemi sanitari.

Saul Vinggard, presidente del Rhode Island Hospital, ha affermato che la rivolta ha “creato una maggiore pressione sul sistema in un mondo in cui è più difficile per il personale rifare i letti che abbiamo”, poiché sempre più personale ospedaliero soffre di gozzo. L’ospedale prevede di ricevere 20 operatori sanitari militari.

Molti stati hanno già dichiarato lo stato di emergenza per allentare i regolamenti e rilasciare fondi per far fronte alla rivolta guidata da Omigran.

Una media di 133.871 persone sono state ricoverate in ospedale con la malattia di Govt negli Stati Uniti la scorsa settimana. L’account Reuters ha mostrato. Questo aumento ha costretto molti stati a rinviare gli interventi chirurgici selettivi.

READ  La lira torna alla grande dopo che Erdogan ha svelato le misure anti-dollaro

Ad oggi, 847.664 persone sono morte a causa del COVID-19 negli Stati Uniti, di cui un totale di 63.268.225 casi stanno entrando nel suo terzo anno di eruzione.

Iscriviti ora per l’accesso gratuito illimitato a Reuters.com

Report di Susan Heavy, Steve Holland, Nandita Bose e Rami Ayub a Washington, Maria Caspani a New York e Lisa Schumacher a Chicago; Montaggio di Heather Timmons, Howard Collar e Bill Berkrod

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.