Bitfinex hack: le autorità statunitensi arrestano una coppia di New York e sequestrano 3,6 miliardi di dollari in criptovaluta rubata

Ilya Lichtenstein, 34 anni, e sua moglie Heather Morgan, 31 anni, sono accusati di aver tentato di riciclare denaro prelevato in un enorme hack di scambio di criptovaluta Bitfinex nel 2016.
Gli arresti e il sequestro di denaro segnano una vittoria per le forze dell’ordine statunitensi in mezzo a una serie di rapine da piattaforme di criptovaluta. Negli ultimi anni gli hacker sono scappati Centinaia di milioni di dollari a volte in attacchi agli scambi di valuta virtuale.

Lichtenstein e Morgan sono accusati di cospirazione per commettere riciclaggio di denaro, che comporta fino a 20 anni di carcere, e cospirazione per frodare gli Stati Uniti, che comporta fino a cinque anni di carcere, secondo i funzionari della giustizia. Non è stato possibile contattare immediatamente un avvocato per la coppia per un commento.

Dentro il mondo di un minatore di criptovaluta keniota

Il dipartimento non ha annunciato le accuse per l’effettivo hack di Bitfinex e i funzionari del Dipartimento di giustizia hanno rifiutato di commentare ulteriormente, citando un’indagine in corso.

Con l’aumento del numero di ransomware e altri hack sull’economia, le forze dell’ordine hanno cercato di tracciare e sequestrare in modo più aggressivo la criptovaluta spesso utilizzata dagli hacker criminali. Funzionari statunitensi l’anno scorso recuperato $ 2,3 milioni dei $ 4,4 milioni di riscatto che Colonial Pipeline ha pagato a una banda di lingua russa.

“Questo dimostra che anche quando vengono utilizzate sofisticate tecniche di riciclaggio di denaro, i record blockchain indelebili di solito consentono alle forze dell’ordine di collegare l’attività criminale agli individui”, ha detto alla CNN Tom Robinson, co-fondatore della società di analisi di criptovalute Elliptic.

READ  Milioni di persone potrebbero perdere la propria assicurazione sanitaria a causa di un'emergenza sanitaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.