Il principale consulente scientifico di Biden, Eric Lander, si dimette a causa di notizie di bullismo

Le dimissioni di Landers costituiscono il più alto profilo di allontanamento dalla squadra del presidente fino ad oggi (il suo ufficio ha lo status di gabinetto) e un occhio nero per Biden, che aveva promesso all’inizio che avrebbe avuto una politica di tolleranza zero quando si trattava di bullismo.

“Il Presidente ha accolto il dott. La lettera di dimissioni di Eric Lander questa sera, con gratitudine per il suo lavoro all’OSTP sulla pandemia, il colpo di luna del cancro, il cambiamento climatico e altre priorità chiave “, ha affermato l’addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki. “Sa che il dott. Lander continuerà a dare importanti contributi alla comunità scientifica negli anni a venire”.

POLITICO fu il primo a riferire che la Casa Bianca aveva avviato un’indagine di due mesi su Lander che ha trovato “prove credibili” che ha maltrattato il suo consigliere generale di allora, Rachel Wallace. L’indagine ha anche concluso che c’erano “prove credibili di interazioni irrispettose con il personale da parte del Dr. Lander e la leadership dell’OSTP “, secondo una registrazione di un briefing della Casa Bianca di gennaio sui risultati dell’indagine. Inoltre, 14 membri dello staff OSTP attuali ed ex hanno condiviso descrizioni di un ambiente di lavoro tossico sotto Lander in cui affermano che Lander ha spesso vittima di bullismo, tagliato e licenziato subordinati. Diversi hanno condiviso accuse specifiche secondo cui ha sminuito e sminuito in particolare le donne subordinate.

Lunedì, Psaki ha detto ai giornalisti che l’amministrazione stava implementando modifiche per garantire una migliore cultura del posto di lavoro presso l’OSTP e che avrebbero monitorato più da vicino la condotta di Lander.

READ  Olimpiadi in diretta: 1° oro negli Stati Uniti di Pechino, aggiornamenti su snowboard e sci

“Il presidente è stato chiarissimo con tutti noi riguardo alle sue grandi aspettative su come lui e il suo staff dovrebbero creare un ambiente di lavoro rispettoso”, ha detto Psaki.

Entro lunedì sera, il capo dello staff di Landers, Marc Aidinoff, ha inviato un’e-mail a tutto il personale riconoscendo che il “comportamento descritto” era “non accettabile” e l’ufficio avrebbe comunicato ulteriormente con i dipendenti sui passi intrapresi per “andare avanti come comunità”.

Ma di fronte alle crescenti critiche sulla sua decisione di mantenere Lander in carica, la Casa Bianca si è gradualmente resa conto che la situazione era insostenibile, ha affermato una persona esperta della questione, che ha caratterizzato le dimissioni come una decisione reciproca.

Più tardi quella sera, il La Casa Bianca informata Rappresentante. Anna Eshoo (D-Calif.) Che Lander non avrebbe più testato prima davanti alla sua sottocommissione per l’energia e il commercio sulla salute per quanto riguarda la ricerca biomedica, che era stata programmata per martedì. L’audizione è incentrata sulla proposta di Biden di istituire un’agenzia sanitaria da 6,5 ​​miliardi di dollari soprannominata Advanced Research Projects Agency for Health. La proposta ampiamente popolare si è arenata tra le battaglie sul budget e lo sparring sull’iniziativa del presidente Build Back Better.

Lander è stato anche abbandonato come relatore davanti all’American Association for the Advancement of Science, dove sarebbe apparso per la riunione annuale del gruppo senza scopo di lucro la prossima settimana.

Un luminare della comunità scientifica, Lander ha vinto una borsa di studio “geniale” della MacArthur Foundation all’età di 30 anni, ha fatto parte del consiglio dell’organizzazione per il cancro guidata da Biden e ha ottenuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro sulla mappatura del genoma umano. Ma era anche una figura controversa, a causa della reputazione di avere una serie negativa e di non dare il giusto merito alle donne nel suo campo.

READ  40 La migliore volumizzante labbra del 2022 - Non acquistare una volumizzante labbra finché non leggi QUESTO!

Con segnalazione di Adam Cancryn e Sarah Owermohle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.