Incidente della luna di un razzo LIVE – La spazzatura spaziale “HITS moon” a 5.800 mph e la Cina nega la responsabilità dopo che SpaceX è stato accusato di “errore”

Una parte di razzo FUORI CONTROLLO delle dimensioni di uno scuolabus si è probabilmente schiantata sulla superficie della Luna ormai.

Secondo gli astronomi, era un lanciatore di razzi destinato a colpire la superficie lunare intorno alle 7:25 ET (12:25 GMT) dopo aver trascorso quasi otto anni a precipitare nello spazio.

Probabilmente è stata la prima volta che un oggetto artificiale si è schiantato contro un altro corpo spaziale senza essere puntato lì, ma non sapremo con certezza che ha colpito la Luna fino a quando due satelliti che orbitano attorno alla Luna non passano sopra il possibile sito dell’impatto e fotografano qualsiasi cratere risultante dalla collisione, il BBC segnalato.

La parte del razzo è stata individuata per la prima volta da Bill Gray, che scrive il popolare Software Progetto Plutone per tracciare oggetti vicini alla Terra.

Ha riferito che la spazzatura era a SpaceX Stadio superiore Falcon 9 lanciato dalla Florida dal team di Elon Musk nel febbraio 2015.

Tuttavia, Bill in seguito ha ritrattato la sua affermazione e ha detto che molto probabilmente la parte del razzo apparteneva Cina. Da allora la Cina ha negato l’accusa.

Leggi il nostro blog live sull’incidente della luna razzo per le ultime notizie e gli aggiornamenti …

  • L’origine del corpo del razzo

    L’origine della parte del razzo è sconosciuta, secondo CNN.

    Bill Gray, manager del Project Pluto, l’ha scambiato originariamente per lo stadio del razzo SpaceX Falcon che ha lanciato l’Osservatorio climatico dello spazio profondo degli Stati Uniti, o DSCOVR, nel 2015.

    Successivamente ha ammesso di essersi sbagliato e che molto probabilmente proveniva da una missione lunare cinese del 2014, con la quale la NASA era d’accordo.

    Il Ministero degli Affari Esteri cinese, d’altra parte, ha contestato che il booster provenisse dalla missione lunare Chang’e-5, sostenendo che il razzo era bruciato al rientro nell’atmosfera terrestre.

  • Compagnia di razzi, ha continuato

    Bill Gray, il manager del Project Pluto, che fornisce software di astronomia sia commerciale che gratuito ad astronomi dilettanti e professionisti, è una delle persone che ha creato il collegamento con la Cina, per Space.com.

    “Non c’è davvero alcuna buona ragione a questo punto per pensare che l’oggetto sia qualcosa di diverso dal booster Chang’e 5-T1”, ha detto Gray a Inside Outer Space il mese scorso.

    “Chiunque affermi il contrario ha una grande quantità di prove da superare”.

  • A quale azienda appartiene il corpo del razzo?

    Il primo stadio del razzo SpaceX Falcon 9 che ha lanciato il Deep Space Climate Observatory (DSCOVR) della National Oceanic and Atmospheric Administration degli Stati Uniti nel 2015 è stato inizialmente considerato il corpo del razzo.

    L’oggetto, tuttavia, è ora collegato al razzo cinese Long March 3C, che ha lanciato la missione cinese Chang’e 5-T1 nel 2014, secondo Space.com.

    Chang’e 5-T1 ha girato in cerchio oltre la luna ed è tornato sulla Terra per testare le capacità di rientro atmosferico della missione di ritorno del campione lunare Chang’e 5 nel 2020.

    Per conto dell’azienda lussemburghese LuxSpace, Chang’e 5-T1 trasportava un carico utile secondario di apparecchiature scientifiche nella fase superiore del razzo Long March.

  • Risultati SpaceX

    I risultati di SpaceX includono:

    • Il primo razzo a propellente liquido finanziato da privati ​​a raggiungere l’orbita terrestre
    • La prima compagnia privata a lanciare, orbitare e recuperare con successo un’astronave
    • La prima compagnia privata ad inviare una navicella spaziale alla Stazione Spaziale Internazionale
    • Il primo decollo verticale e atterraggio propulsivo verticale per un razzo orbitale
    • Il primo riutilizzo di un razzo orbitale
    • La prima compagnia privata ad inviare astronauti in orbita e sulla Stazione Spaziale Internazionale
    • La serie di razzi Falcon 9 è stata pilotata più di cento volte da SpaceX
  • Quando è stata fondata SpaceX?

    Space Exploration Technologies Corp., ampiamente conosciuta come SpaceX, è un produttore aerospaziale, fornitore di servizi di trasporto spaziale e società di comunicazioni con sede a Hawthorne, in California.

    Elon Musk ha fondato SpaceX nel 2002 con lo scopo di ridurre i costi di trasporto spaziale in modo che Marte possa essere colonizzato.

    I veicoli di lancio Falcon 9 e Falcon Heavy, così come vari motori a razzo, il Cargo Dragon, la navicella spaziale dell’equipaggio e i satelliti per comunicazioni Starlink, sono tutti prodotti da SpaceX.

  • Chi è Elon Musk?

    Nato il 28 giugno 1971, Elon Musk è un magnate e imprenditore.

    È co-fondatore di Neuralink e OpenAI, nonché fondatore, CEO e Chief Engineer di SpaceX.

    Musk è anche un investitore in fase iniziale, CEO e Product Architect di Tesla, Inc. e il creatore di The Boring Company.

    È l’individuo più ricco del mondo, secondo il Bloomberg Billionaires Index e l’elenco dei miliardari in tempo reale di Forbes, con un patrimonio netto stimato di circa $ 224 miliardi a febbraio 2022.

  • Quanto è lontana la Luna?

    La distanza media tra la Terra e la Luna è di circa 238.855 miglia (384.400 chilometri), secondo Nasa.

    Ciò significa che è a circa 30 Terre di distanza.

  • Possibile biocontaminazione

    Esiste una possibilità di biocontaminazione nel luogo dell’incidente, secondo David Rothery, professore di geoscienze planetarie presso la Open University nel Regno Unito.

    Questo perché le parti del razzo non sono sterili quando vengono lanciate.

    “La maggior parte dei microbi sarà morta, ma forse non tutti. Probabilmente non si riprodurranno, ma è un rischio molto piccolo”, ha detto CNN.

  • Il cratere non sarà il primo sulla Luna

    Se il razzo crea un cratere sulla Luna dall’impatto, non sarà l’unico cratere sulla Luna, CNN notato.

    La Luna non ha un’atmosfera protettiva, quindi i crateri da impatto si verificano naturalmente quando viene colpita regolarmente da oggetti come gli asteroidi.

  • La collisione non sarà “osservabile”

    “Se fosse osservabile – cosa che, purtroppo, non lo sarà – vedresti un grande lampo, polvere e frammenti di razzi disintegrati, ciottoli e massi lanciati fuori, alcuni dei quali per centinaia di chilometri”, ha detto Bill Gray CNN del razzo e la sua imminente collisione con la Luna.

    Gray è stato il primo a individuare il percorso del razzo e scrive il popolare Software Progetto Plutone per tracciare oggetti vicini alla Terra.

  • Come inviare il tuo nome in giro per la luna

    Devi andare sul sito ufficiale della NASA per la missione Artemide.

    È disponibile qui.

    Devi inserire il tuo nome e un PIN personalizzato, che genererà la tua carta d’imbarco.

    Il PIN deve essere composto da 4 a 7 cifre.

    Ricorda il PIN, in quanto ciò ti consentirà di accedere alla tua carta d’imbarco in futuro.

  • Ora esatta della collisione

    Il razzo è stato probabilmente colpito dalla Luna alle 12:25:58 ora universale del 4 marzo 2022, Forbes segnalato.

    La parte del razzo da quattro tonnellate probabilmente ha colpito la superficie della Luna a una velocità di circa 5.700 mph.

  • Commenti dell’Agenzia spaziale europea

    L’Agenzia spaziale europea ha commentato la possibile collisione tra il razzo e la superficie della Luna prima che si verificasse.

    “Questa scoperta ancora in evoluzione sottolinea la necessità di un migliore tracciamento dello spazio e di una maggiore condivisione dei dati tra gli operatori di veicoli spaziali, i fornitori di lanci e le comunità di astronomia e sorveglianza spaziale”, il agenzia ha scritto.

  • La spazzatura spaziale ha già colpito la Luna?

    Come parte della sua missione LCROSS, nel 2009 la Nasa ha deliberatamente distrutto un razzo sulla Luna nella speranza di imparare qualcosa dai detriti che si era lasciata alle spalle.

    “In sostanza, questo è un LCROSS ‘gratuito’… solo che probabilmente non ne vedremo l’impatto”, Bill Gray, che scrive il popolare Software Progetto Plutone per tracciare oggetti vicini alla Terra, ha scritto a gennaio.

  • L’impatto non sarà visibile

    La parte del razzo era prevista colpire la luna il 4 marzo, dove lascerà un cratere di circa 65 piedi di diametro sulla superficie, ma sfortunatamente non sarà possibile vedere l’impatto dal vivo poiché la parte del razzo in caduta dovrebbe colpire il lato opposto della Luna, la parte che si affaccia lontano dalla Terra.

    Invece, gli astronomi faranno affidamento sulle immagini riprese dai satelliti, incluso il Lunar Reconnaissance Orbiter della Nasa, per vedere cosa succede dopo la collisione.

  • Chi ha previsto la collisione, ha continuato

    “Nel 2015, ho (erroneamente) identificato questo oggetto come 2015-007B, il secondo stadio del veicolo spaziale DSCOVR”, ha scritto Gray il 12 febbraio.

    “Ora abbiamo buone prove che in realtà è 2014-065B, il booster per la missione lunare Chang’e 5-T1”.

  • Chi ha previsto la collisione?

    A gennaio, i localizzatori spaziali hanno calcolato che un pezzo di detriti artificiali era in rotta colpire la luna ed è stato notato per la prima volta da Bill Gray, che scrive il popolare Software Progetto Plutone per tracciare oggetti vicini alla Terra.

    Ha riferito che la spazzatura era uno stadio superiore SpaceX Falcon 9 lanciato dalla Florida nel febbraio 2015.

    Era in missione per schierare un satellite di osservazione della Terra chiamato DSCOVR per il Amministrazione nazionale oceanica e atmosferica.

    Tuttavia, Gray in seguito ha ritrattato la sua affermazione e ha affermato che la parte del razzo molto probabilmente apparteneva alla Cina, e da allora la Cina ha negato l’accusa.

  • ‘Incertezza intrinseca’

    Il professor Jonathan McDowell ha detto all’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics notizie della BBC è d’accordo con la rivalutazione di Gray secondo cui la parte del razzo molto probabilmente apparteneva invece alla Cina.

    Ha detto che c’è molta “incertezza intrinseca” nell’identificazione dei detriti spaziali e possono verificarsi errori nell’identificazione.

    “Ci affidiamo a una piccola manciata di volontari che lo fanno nel loro tempo libero”, ha spiegato alla BBC.

    “Quindi c’è una possibilità limitata per il controllo incrociato.”

  • Impatto sulla Luna

    Si prevede che la collisione del razzo e della Luna produrrà una nuvola di detriti e lascerà un piccolo cratere.

    Tuttavia, non si prevedono gravi danni.

  • Cos’è il booster a razzo?

    L’oggetto è probabilmente parte di un razzo che ha lanciato una piccola navicella spaziale cinese, chiamata Chang’e 5-T1, verso la Luna nel 2014.

    Bill Gray, che scrive il popolare software Project Pluto per tracciare oggetti vicini alla Terra, ha originariamente riferito che la spazzatura era uno stadio superiore SpaceX Falcon 9 lanciato dalla Florida nel febbraio 2015.

    Tuttavia, Bill in seguito ha ritrattato la sua affermazione e ha affermato che la parte del razzo molto probabilmente apparteneva invece alla Cina.

    Da allora la Cina ha negato l’accusa.

  • Dove ha colpito il razzo?

    Il probabile collisione dall’altra parte della Luna.

    Il pezzo di spazzatura spaziale da una tonnellata viaggiava in precedenza a circa 2,6 km al secondo.

  • L’imbarcazione potrebbe colpire vicino al cratere

    Il razzo potrebbe essersi schiantato specificamente vicino a un cratere chiamato Hertzsprung, secondo Forbes.

    Si trova sul lato opposto della Luna, quindi qualsiasi impatto non sarà visibile dalla Terra.

  • Confusione dello schianto lunare

    Le persone sui social media venerdì erano confuse sulla parte del razzo e sul fatto che si fosse effettivamente schiantato sulla luna o meno.

    “Qualcuno sa se è avvenuto lo schianto della #luna?” una persona ha scritto.

    “Oggi qualcosa non si schianta sulla luna ?? 🌝🤔” un’altra persona twittato.

  • Gray sostiene i “semplici passaggi”

    Che confusione sul parte del razzo ribelle mostra è che dovrebbe esserci un migliore monitoraggio della spazzatura nello spazio profondo, Bill Gray, che scrive il Software Progetto Plutone per rintracciare oggetti vicini alla Terra, ha sostenuto.

    “Molti altri veicoli spaziali stanno ora entrando in orbite alte e alcuni di loro porteranno gli equipaggi sulla Luna”, ha detto Gray.

    “Tale spazzatura non sarà più solo un fastidio per un piccolo gruppo di astronomi.”

    “Pochi passaggi abbastanza semplici aiuterebbero un bel po’.”

  • Il razzo appartiene alla Cina?

    La scorsa settimana, la Cina ha affermato che il parte del razzo NON è loro.

    Bill Gray, che scrive il popolare Software Progetto Plutone per tracciare oggetti vicini alla Terra, tuttavia, pensa ancora che si tratti di un vecchio razzo parte di una missione lunare risalente al 2014.

    Le sue affermazioni sono state supportate dalla Nasa e da altri esperti.

    Credono che provenga dalla missione cinese Chang’e 5-T1, che è stata utilizzata per testare la tecnologia per riportare campioni dalla Luna.

READ  40 La migliore forni da incasso da 90 cm del 2022 - Non acquistare una forni da incasso da 90 cm finché non leggi QUESTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.