La Corea del Sud afferma che la Corea del Nord ha lanciato un missile non identificato sulla penisola coreana

Ha detto in un tweet che il missile potrebbe essere un “missile balistico”, secondo il governo giapponese.

Alle 8:23 ora locale, la Guardia costiera giapponese ha affermato che un possibile missile balistico si era già schiantato in mare. Chiamato tutte le navi per occuparsi degli aggiornamenti.

Il governo giapponese ha anche affermato che garantirà la sicurezza di aerei e navi.

Il test missilistico sottomarino è arrivato dopo settimane di tensioni nella penisola coreana, che ha visto crescere la cooperazione tra Pyongyang e Seoul, mentre allo stesso tempo vedeva crescere il coraggio militare. L’anno scorso, il paese ha intensificato il suo programma di test sulle armi, compreso il lancio di quello che si dice fosse un nuovo missile ipersonico alla fine di settembre.

A Pyongyang è vietato testare missili balistici e armi nucleari secondo il diritto internazionale.

Il lancio arriva mercoledì, pochi giorni dopo l’arrivo del leader nordcoreano Kim Jong Un Discorso di fine anno tenuto In esso ha riconosciuto che c’era un “problema alimentare” nel paese. Il discorso ha segnato la fine di un importante incontro di cinque giorni del suo partito laburista coreano.

Kim ha elogiato i progressi militari durante il suo decimo anno in carica, ma non ha fatto menzione della Corea del Sud o degli Stati Uniti, fatta eccezione per una breve nota sugli orientamenti politici per le relazioni tra la Corea e gli affari esteri.

Leif-Eric Easley, professore alla Ewha University di Seoul, ha lanciato un missile, affermando che “la Corea del Nord sta segnalando che la variante Omicron o la scarsità di cibo nazionale non fermeranno il suo sviluppo aggressivo di missili”.

READ  40 La migliore diagnosi auto italiano del 2022 - Non acquistare una diagnosi auto italiano finché non leggi QUESTO!

“Questo test mostra che il regime di Kim sta ignorando la sofferenza interna. Invece di accogliere gli aiuti umanitari, Pyongyang sta violando ulteriormente le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in modi degni di sanzioni”, ha affermato.

Questa è una storia in crescita. Ci sono molte cose in arrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.