La Russia invade l’Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Il presidente russo Vladimir Putin, a sinistra, e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov visti in questa foto del 16 giugno 2021 a Ginevra, Svizzera.
Il presidente russo Vladimir Putin, a sinistra, e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov visti in questa foto del 16 giugno 2021 a Ginevra, Svizzera. (Foto AP / Patrick Semansky)

Gli Stati Uniti si uniranno all’Unione Europea nel sanzionare direttamente il presidente russo Vladimir Putin e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, ha confermato venerdì la Casa Bianca.

Phil Mattingly e Jeremy Herb della CNN hanno riferito venerdì scorso che gli Stati Uniti stavano pianificando di imporre sanzioni al presidente russo Vladimir Putin secondo due persone che hanno familiarità con la decisione.

L’addetto stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha affermato che la decisione è arrivata a seguito di una telefonata tra il presidente Biden e la presidente della Commissione europea Ursula von Lein.

“Gli Stati Uniti si uniranno a loro nel sanzionare il presidente Putin, il ministro degli Esteri Lavrov e i membri della squadra di sicurezza nazionale russa”, ha detto ai giornalisti. “Mi aspetto che avremo dettagli più specifici che nel pomeriggio.”

Alla domanda su cosa sia cambiato tra venerdì e giovedì, quando Biden ha annunciato un nuovo round di sanzioni che non includeva Putin, Psaki ha affermato che l’opzione “era in esame e sul tavolo da tempo”.

“Il punto di vista forte e il principio forte del Presidente dall’inizio di questo conflitto, e anche prima che dovrei dire, è stato quello di intraprendere azioni e passi in allineamento con i nostri partner europei, e questo ne è certamente la prova”, ha affermato Psaki.

Il leader russo diventerà l’obiettivo di più alto profilo nello sforzo di imporre costi all’economia russa e alla cerchia ristretta di Putin sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina. È probabile che altri funzionari russi siano inclusi, ha detto una delle persone.

L’Unione Europea e il Regno Unito hanno anche annunciato che venerdì introdurranno sanzioni contro Putin e il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

READ  40 La migliore vogatore remi del 2022 - Non acquistare una vogatore remi finché non leggi QUESTO!

Più sfondo: La decisione di prendere di mira Putin direttamente attraverso gli alleati occidentali segna l’escalation più personale di uno sforzo radicale per rispondere alle azioni della Russia attraverso sanzioni economiche. Sebbene non sia chiara la portata dell’effetto diretto – i funzionari hanno a lungo affermato che le finanze di Putin sono opache e difficili da tracciare – il simbolismo del prendere di mira il leader russo è chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.