Neil Cavuto di Fox News è risultato nuovamente positivo al coronavirus. Questa volta lo ha portato in terapia intensiva, ha detto.

“Sono diventato di nuovo covid, ma un filone molto, molto più serio, quello che i medici chiamano polmonite da covid”, ha detto l’ospite di “Your World”. “Mi ha portato in terapia intensiva per un bel po’, ed è stato davvero un toccasana”.

“Il vaccino non lo ha causato”, ha detto Cavuto, 63 anni. “Very Il mio sistema immunitario molto compromesso l’ha fatto.”

Cavuto, sopravvissuto al cancro, gli è stata diagnosticata nel 1997 la sclerosi multipla, una malattia che può causare danni ai nervi, e nel 2016 ha subito un intervento chirurgico a cuore aperto.

Né una portavoce di Fox News né Cavuto hanno immediatamente risposto ai messaggi del Washington Post alla fine di lunedì.

Il presentatore Tucker Carlson ha ripetutamente messo in dubbio l’efficacia dei vaccini e si è espresso contro i requisiti di vaccinazione. “Quasi 4.000 persone sono morte dopo aver ricevuto i vaccini contro il covid”, ha detto ha affermato a maggio, citando i dati auto-riferiti dal sistema di segnalazione degli eventi avversi del vaccino in un modo in cui gli esperti ritengono fuorviante.

Il commentatore di Fox News Tomi Lahren si è schierato con Carlson. “Personalmente non riceverò il vaccino contro il covid e personalmente non sarò costretto a farlo”, ha detto nel suo programma in streaming Fox Nation ad aprile. “Se vuoi ottenerlo, con tutti i mezzi, per favore fallo. Se vuoi indossare una, due o cinque maschere mentre guidi o cammini da solo, per favore fallo. ”

“Indossare una maschera. Distanza ove possibile “, ha detto ai telespettatori la conduttrice di Fox News Dana Perino.

READ  Giornata nazionale della firma 2022: aggiornamenti in tempo reale, classifiche di reclutamento del football universitario, classifiche di prima classe

Ma altro figure di spicco hanno contestato queste precauzioni. Lahren ha definito le maschere “pannolini per il viso” e ha definito la maschera del governo una “tirannia”. Presenta Laura Ingraham twittato che “non ci sono prove concrete di beneficio” dall’indossare la maschera. (Un’abbondanza di riviste peer-reviewed mostrare le maschere frenano la diffusione del coronavirus.)

A ottobre, pochi giorni dopo aver annunciato di essere risultato positivo al coronavirus per la prima volta, Cavuto ha esortato i suoi telespettatori a fissare un appuntamento per il vaccino se non l’avessero già fatto.

“Prendi i punti di discorso politico e lanciali per ora”, ha detto Cavuto ha detto su “MediaBuzz” di Fox. “Ti supplico: lanciali e pensa a ciò che è buono, non solo per te stesso ma per coloro che ti circondano”.

In una dichiarazione condivisa dalla rete in quel momento, Cavuto ha detto che i suoi medici gli hanno detto che si sarebbe trovato in una “situazione molto più terribile” se non avesse ricevuto l’iniezione, aggiungendo: “Sto sopravvivendo perché l’ho fatto”.

Non è chiaro quando Cavuto sia risultato positivo al coronavirus per la seconda volta, ma lunedì il conduttore ha affermato che il suo ricovero in ospedale è stata un’esperienza straziante.

“Questo è stato spaventoso. Che paura? Sto parlando, Ponderosa Improvvisamente fuori dalla costoletta nel mezzo della linea del buffet spaventoso “, ha detto Cavuto. “È così spaventoso. Non importa, non sono qui per discutere le vaccinazioni per te. Giusto per darmi una spiegazione. Te lo dovevo.”

Jeremy Barr ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.