Rafael Nadal ha sconfitto Denis Shapovalov in mezzo a una carica preferita

MELBOURNE, Australia – Rafael Nadal ha molte possibilità di tornare a giocare a tennis in questo Australian Open dopo aver saltato una partita che ha giocato con entusiasmo per molto tempo.

All’età di 35 anni, la sua ultima rimonta dall’infortunio lo ha visto ora in semifinale, spezzando i legami a due livelli con Novak Djokovic e Roger Federer ottenendo due vittorie nel suo 21esimo titolo del Grande Slam in singolare.

Ma sembrava che fosse sulla difensiva martedì dopo che il suo avversario, Denis Shapovalov del Canada, ha affermato che Nadal aveva beneficiato della sua vittoria nei quarti di finale vincendo il quinto set 6-3, 6-4, 4. -6, 3-6, 6-3, quattro ore e otto minuti.

Nadal ha gentilmente negato le accuse mosse dal giovane canadese Shapovalov. “Penso che abbia torto”, ha detto Nadal.

Shabovalov, che non ha aiutato la sua causa giocando una partita difficile ed erronea per far cadere il suo servizio all’inizio del quinto set, non ha preso la sconfitta correttamente e ha rotto la sua racchetta poco dopo la sua ultima partita sul cemento blu nella sua arena Rod Laver. Il tiro al volo si è spostato a lato. Era completamente diverso con Natalie, che nei suoi 20 anni di carriera professionale non ha mai battuto con rabbia un imbroglione durante una partita.

Ma Nadal, il campione spagnolo che ha incontrato per la prima volta Shapovalov da raccattapalle di nove anni durante il Canadian Open di Montreal, ha poi perso la sua prima partita nel 2017 nella stessa città in stile hollywoodiano.

Tuttavia, Shapovalov una volta ha parlato del giocatore spagnolo, ma martedì non si è tirato indietro: Nadal si è lamentato del fatto che gli fosse concesso più tempo tra i punti di quanto consentito durante e dopo la partita.

Dopo aver vinto il primo set, Nadal si è cambiato i vestiti e ha lasciato lentamente la sedia seguendo quello che l’arbitro Carlos Bernardus ha chiamato “tempo”. Shapovalov era pronto a prendere la palla e servire mentre aspettava, e 45 secondi dopo l’annuncio di Bernardes quando Nadal lo ha fatto in campo, Shapovalov si è avvicinato a Bernardus e ha detto che Nadal doveva essere multato per il ritardo.

READ  40 La migliore la miglior forbice per potatura olivo del 2022 - Non acquistare una la miglior forbice per potatura olivo finché non leggi QUESTO!

Bernards non era d’accordo e Shapovalov è tornato alla linea di fondo e poi si è avvicinato di nuovo a Bernardus, dicendo che Nadal non era ancora pronto. Bernards ha risposto: “Non sei pronto per giocare perché verrai a parlare con me”.

“Ma stai scherzando?” disse Shapovalov mentre si ritirava. “Siete tutti corrotti.”

Shapovalov, 22 anni, non ha ricevuto alcuna violazione del codice per un commento, anche se potrebbe essere multato o autorizzato attraverso l’Australian Open dopo ulteriori indagini. Shapovalov in seguito si è scusato, dicendo: “Penso di aver sbagliato”. Nonostante ci fossero ancora diversi secondi sul cronometro di servizio, Nadal era pronto ad aggiungere un secondo game del secondo set mentre si impegnava in un altro scambio con Bernardus. Natal si è avvicinato al web. Shapovalov lo incontrò lì e dopo un breve scambio il gioco riprese.

“Questo non è niente contro Rafa”, ha detto Shapovalov. “Rafa stava servendo. Mi aspettavo che l’arbitro vedesse Rafa. L’arbitro mi stava guardando. Non l’ho capito”.

Ma Shapovalov non si è lamentato di Nadal, sostenendo con Bernardus dopo il quarto set che Nadal, che è stato brevemente esaminato in tribunale per problemi di stomaco, si è preso una lunga pausa dal campo prima del set finale per estendere il senso delle regole. Valutazione medica integrata e visita ai servizi igienici.

Nadal in seguito ha spiegato che ha iniziato a sentirsi molto in ritardo nel secondo set a causa del clima caldo e umido e delle lunghe pause dal gioco. È tornato dal tour quest’anno dopo essere scomparso per cinque mesi a causa di un problema cronico al piede, e poi ha contratto Govt-19 in una mostra ad Abu Dhabi a fine dicembre. È sesto a Melbourne, dove ha vinto il titolo nel 2009.

Alla domanda se Nadal fosse una priorità nella conferenza stampa post-partita, Shapovalov ha risposto che “lo fa al 100 percento” e che dovrebbero esserci dei limiti.

“In tutte le altre partite che ho giocato, il ritmo era molto veloce perché le note erano sull’orologio dopo ogni punto”, ha detto Shapovalov. “È che, dopo i primi due set, è stato trascinato così tanto dopo ogni punto che è passata un’ora e mezza. Ha concesso così tanto tempo tra i set e tutto questo.

Ai giocatori saranno concessi 25 secondi tra i punti al momento del servizio, ma gli arbitri di sedia hanno la possibilità di decidere quando far partire il cronometro. Quando tornano in servizio, i giocatori devono giocare alla “ragionevole velocità” del server, il che consente molto di spiegare una frase nel regolamento del tennis.

“Rispetto tutto ciò che Rafa ha fatto e penso che sia un giocatore incredibile”, ha detto Shapovalov. “Ma ci devono essere dei limiti, alcune regole sono state stabilite. Come giocatore è molto frustrante. Ti senti come se non stessi giocando solo contro il giocatore; hai giocato contro gli arbitri, stai giocando contro molti di più . È difficile. Voglio dire, dopo il quarto set è una grande occasione, questo La velocità andrà via per un motivo.

Shapovalov ha detto di star come Nadal: “Sono leggende del gioco, ma dovrebbe essere uguale quando scendi in campo”.

Bernardus, l’arbitro della sedia senior del Brasile, ha rotto il tempo di Nadal per aver impiegato troppo tempo prima di servire nel quarto set. Bernard e Natal Mai d’accordo, E a Bernardes è stato impedito di lavorare ai tornei di Natalie durante un freddo inverno nel 2015. Ma quel divieto informale finì presto.

Nadal ha negato le accuse a favore di Shapovalov e ha detto che era consuetudine prendersi del tempo per cambiarsi i vestiti e l’attrezzatura dopo aver suonato un set in una situazione del genere.

Nadal ha detto in spagnolo di Shapovalov: “Penso che avesse davvero torto. Se perdi una partita come questa, ti senti frustrato. Ho molto affetto per il tennis. Non voglio assolutamente trasmettere ciò che consiglio alla madre essere inattivo.

READ  40 La migliore zanzariere magnetiche 2 del 2022 - Non acquistare una zanzariere magnetiche 2 finché non leggi QUESTO!

Nadal ha notato che nelle ultime stagioni le regole sono state inasprite per rendere più difficile mostrare supporto per l’élite o per qualsiasi giocatore, a causa dell’avvento delle chiamate elettroniche, dei 24 secondi tra i punti e, in questa stagione, delle pause per il bagno.

“Ora hai meno spazio per influenzare qualsiasi cosa”, ha detto Nadal, aggiungendo che non era interessato a realizzare un profitto in tribunale.

“Credo che in tribunale meriti un trattamento migliore degli altri”, ha detto Nadal. “Non mi piaceva molto. Non mi sentivo come se ce l’avessi.”

Nadal era per lo più lontano dalla sua migliore partita nella seconda metà della partita di martedì. Ha avuto anche 11 doppi falli, una grande quantità per i suoi standard. Ma è stato in grado di servire meglio quando ne aveva più bisogno, incluso inventare un asso per salvare un break point nel gioco di apertura del quinto set e salvare altri due break point nel terzo game.

“Onestamente, ero fisicamente devastato, ma il mio servizio ha funzionato bene”, ha detto Nadal. “Per me, ogni partita che vinco attraverso il mio servizio è una vittoria”.

Ha ottenuto una vittoria assoluta e ha due giorni interi per recuperare prima di affrontare la testa di serie numero 7 Matteo Bertini in semifinale venerdì pomeriggio. Berettini ha sconfitto nel set la 17esima testa di serie Gayle Monfils 6-4, 6-4, 3-6, 3-6, 6-2.

A Nadal di solito piace giocare di giorno, dove le condizioni sono generalmente veloci e aiuta il suo topspin a penetrare nel campo di diritto. Ma sembrava che gli sarebbe piaciuto giocare all’ombra contro Shapovalov.

“Non ho 21 anni”, ha detto stancamente Nadal in un’intervista post-partita.

Ma 21 a Melbourne potrebbe essere ancora il suo numero magico, dove ha solo due partite per rompere il pareggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.