Sciacca: Monte San Calogero diventa Zona speciale di conservazione

Sciacca: Monte San Calogero diventa Zona speciale di conservazione
Il monte San Calogero di Sciacca, in provincia di Agrigento, sarà inserito all’interno della Rete Natura 2000 dell’Unione europea come Zona speciale di conservazione (Zsc). Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore all’Ambiente Toto Cordaro, ha dato il via libera allo schema con cui il ministero dell’Ambiente procederà adesso alla sua designazione ufficiale. La Rete Natura 2000 è lo strumento con... continua