Falcone: misura cautelare personale di divieto di avvicinamento per atti persecutori

Falcone: misura cautelare personale di divieto di avvicinamento per atti persecutori
I Carabinieri della stazione di Falcone, agli ordini del luogotenente Angelo Floramo, hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare personale di divieto di avvicinamento, su richiesta della Procura della Repubblica guidata dal Procuratore Capo Angelo Vittorio Cavallo, nei confronti di un 37enne. All’uomo è stato imposto il divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dalla ex fidanzata, dai luoghi frequentati... continua