La scuola è un luogo sicuro, ma non prima della campanella

La scuola è un luogo sicuro, ma non prima della campanella
Sono giunte in redazione diverse segnalazioni dai genitori degli alunni della scuola “Cesareo – San Michele”. Lamentano di essere obbligati ad attendere il suono della campanella di inizio lezioni nella strada antistante l’istituto. Strada sprovvista di marciapiede e che per altro è anche passaggio di camion impegnati nei lavori degli svincoli autostradali. La scuola è provvista di un cortile, ma... continua