Sicilia Marittimi: Paolo Amenta “sia riconosciuto come lavoro usurante”

In una nota Paolo Amenta coordinatore regionale Base Riformista Sicilia, ha espresso il suo pensiero riguardo il lavoro dei marittimi. E’ vergognoso infatti che un lavoro tanto usurante come quello del marittimo, del pescatore, non sia riconosciuto come tale. È imprescindibile riconoscere ai lavoratori marittimi il coefficiente del lavoro usurante a livello previdenziale. La scomparsa di un marittimo siciliano a…

continua