Il fenomeno degli Hikikomori a teatro: “C’è nessuno” di Gioacchino Cappelli in scena il 21 maggio

Andrà in scena il 21 maggio al Centro Zō di Catania lo spettacolo teatrale “C’è Nessuno” che si occupa del rapporto delle giovani generazioni con internet i media e i video giochi. Un rapporto complesso che sta creando, soprattutto in questo periodo di pandemia, delle dinamiche di dipendenza, una dipendenza a cui per anni non è stata rivolta nessuna attenzione e che, nel suo propagarsi,…

continua