Open Arms e Seawatch assegnate a Messina e Taranto

Open Arms e Seawatch assegnate a Messina e Taranto
Giunge notizia direttamente dal Ministero che, in seguito alle richieste avanzate, alle navi Open Arms e SeaWatch 3 sono stati assegnati i porti di Messina e Taranto. Il Viminale dichiara che la disponibilità è stata offerta perché è prevista, dalla Commissione Ue,  la ridistribuzione dei migranti a livello europeo sulla base del pre-accordo di Malta: “Francia, Germania, Portogallo e Irlanda... continua